Per accedere alle cure termali è sufficiente presentarsi allo stabilimento con l’impegnativa del medico curante, un documento d’identità e il codice fiscale.

L’impegnativa deve riportare esattamente la patologia da trattare.

Una volta arrivati a Tabiano, occorre presentarsi agli sportelli di accettazione per iniziare il proprio iter termale che comincia con la visita medica.

Ci sono diverse modalità per accedere alle cure termali:

  • In convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale;
  • Con oneri a carico dell’INAIL, in caso di malattia professionale riconosciuta e certificata dalla sede INAIL di competenza;
  • In via privata, con spese a proprio carico.

Cure convenzionate con il Sistema Sanitario Nazionale

Il Sistema Sanitario Nazionale riconosce alcune patologie ed è convenzionato con le Terme di Tabiano per le seguenti cure, che devono essere riportate sulla ricetta come da D.M. 15.04.94 e 15.12.94 e successive modifiche (DGR Emilia Romagna 410 del 25.03.97):

Malattie delle vie respiratorie

  • Sindromi rinusinusitiche bronchiali croniche (cure concesse: 24 cure inalatorie)
  • Bronchiti croniche semplici (cure concesse: 24 cure inalatorie)
  • Bronchiti croniche accompagnate a componente ostruttiva (con esclusione dell’asma e dell’enfisema avanzato, complicato da insufficienza respiratoria grave o da cuore polmonare cronico) (cure concesse: 24 cure inalatorie)
  • Ciclo integrato della ventilazione polmonare controllata (cure concesse: 18 cure inalatorie + 12 ventilazioni polmonari)

Malattie otorinolaringoiatriche

  • Rinopatia vasomotoria, faringolaringiti croniche, sinusiti croniche (cure concesse: 24 cure inalatorie)
  • Stenosi tubariche, otiti catarrali croniche, otiti purulente non colesteatomatose (cure concesse: ciclo della sordità rinogena: 12 cure inalatorie + 12 insufflazioni endotimpaniche

Malattie dermatologiche

  • Psoriasi (esclusa la forma pustolosa eritrodermica) (cure concesse: 12 bagni termali)
  • Eczema, Dermatite atopica (escluse le forme vescicolari essudative) (cure concesse: 12 bagni termali)
  •  Dermatite seborroica ricorrente (cure concesse: 12 bagnio termali)

E’ possibile usufruire delle cure termali convenzionate presentandosi allo stabilimento con l’impegnativa del proprio medico curante indicante la patologia e pagando il solo ticket sanitario. Il ticket ammonta a € 50,00 per tutti coloro che rientrano nella fascia d’età 6 – 65 e si paga al momento dell’arrivo.

Si ha diritto al ticket ridotto di € 3,10 se si appartiene a una di queste categorie:

  • oltre i 65 anni e al di sotto dei 6 anni , fino ad un reddito globale di € 36.152;
  • disoccupati e familiari a carico, fino ad un reddito globale di € 8.263,31, aumentato a € 11.362,05 in presenza di coniuge e di ulteriori € 516 per ogni figlio a carico;
  • titolari di assegno sociale e familiari a carico;
  • titolari di pensione al minimo, con più di 60 anni, e familiari a carico fino ad un reddito globale di € 8.263,31, aumentato a € 11.362,05 in presenza di coniuge e di ulteriori € 516 per ogni figlio a carico

Nel caso si avesse diritto all’esenzione, dal 1 maggio 2011 è necessario far riportare dal proprio medico il corretto codice di esenzione sull’impegnativa.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti:
Terme di Tabiano
Numero Verde 800 860379
www.termeditabiano.it

    • Ci fà piacere sapere che si trava bene a Castrocaro, bella località termale Romagnola. Per il suo respiro le consigliamo però di provare anche le nostre acque sulfuree, uniche in Italia per contenuto in idrogeno solforato e per efficacia sulle alte e basse vie respiratorie.
      Solo le Terme di Tabiano, infatti, sono da tutti conosciute come le terme del respiro!

  1. Recentemente ho effettuato delle cure inalatorie ad Abano Terme perchè abito vicino a questa zona e devo dire che ho riscontrato un netto miglioramento per la mia sinusite cronica. Le consiglio con entusiasmo perchè inizialmente ero scettica sul risultato. Ed invece penso che tra qualche mese mi recherò nuovamente qui per un secondo ciclo di aerosol a base di queste acque termali, https://www.hoteltermemilano.com/hotel-3-stelle-abano/cure-inalatorie-abano

    • Buongiorno, le cure termali inalatorie hanno moltissimi effetti benefici su tutti i disturbi delle alte e basse vie respiratorie, sono molto efficaci anche nel trattamento della sinusite, specialmente se vengono fatte utilizzando l’acqua ternale sulfurea. E quella che trovate a Tabiano è sen’ombra di dubbio una delle migliori acque sulfuree con una concentrazione di idrogeno solfirato tra le più alte in assoluto in Europa.

      http://www.termeditabiano.it/it-IT/lacqua-sulfurea-di-tabiano.aspx

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>